Funzionamento

ALTOSPAM è un filtro anti-spam ed antivirus attivo in tempo reale ed in linea. Questo servizio è una passerella esterna attraverso la quale transitano tutte le vostre mail per essere scelte e re-indirizzate verso i vostri server oppure rifiutate in caso di spam o di virus. Il vostro server di messaggeria riceve allora le mail come prima, però senza spam ne virus.

ALTOSPAM non necessita alcuna modifica di struttura, alcun parametraggio ne alcuno scaricamento o installazione di un software sui computer. Il servizio ALTOSPAM integra direttamente il vostro ambiente informatico esistente. Bisogna solo modificare l'indirizzo DNS affinché le mail siano mandate sui server ALTOSPAM e poi re-indirizzate, dopo accurate analisi, al vostro server di messaggeria.

Potete accedere alla visualizzazione di tutte le operazioni fatte sulla vostra posta grazie alla piattaforma di amministrazione. Potete controllare il modo in cui i messaggi vengono filtrati, che tipo di tecnica è utilizzata in caso di scoperta di uno spam o virus. Potete anche aggiungere i propri filtri e visualizzare i vostri rapporti ed i vostri files di analisi.

Se il vostro server è irraggiungibile durante qualche tempo, la vostra posta elettronica sarà temporaneamente spostata sui nostri server ALTOSPAM finché il vostro servizio sarà di nuovo operativo.

ALTOSPAM è una soluzion anti-spam che combina le techniche le più recenti rispetto alla presenza degli spam.

Analisi euristica

L'analisi euristica constituisce un insieme di regole rispetto a delle espressioni normali e ridondanti. Permette la ricerca delle mail i cui titoli e/o corpi di testo corrispondono a delle caratteristiche molto specifiche che hanno una grande probabilità di essere uno spam. ALTOSPAM si basa su delle regole internazionali per identificare gli spam sia americani che francesi.

Black Lists

Gli RBL (Realtime Blackhole List) o DNSBL (Black List DNS) sono delle liste di server o di reti conosciute per aiutare, accogliere, produrre o transferire degli spam o ancora per rifornire un servizio che può gestire per l'invio di spam: OpenSMTP Relay, Open Proxy List (OPL). ALTOSPAM utilizza le principali RBL del mercato.

Basi collaborative di spam

Queste basi di riconoscimento di spam sono utilizzate nella stessa maniera che le basi di riconoscimento di virus. Sono arricchite dagli utilizzatori di soluzioni anti-spam.

Registrazione DNS

Verifica la correlazione tra l'indirizzo IP del server mittente e il suo nome, faccendo una verificazione inversa DNS (in-addr.arpa). Generalmente, i veri servers di posta elettronica possiedono un indirizzo IP fisso e biiettivo con il suo DNS proprio. Anche se, sulle liste d'indirizzi sulle quali i fornitori fanno riferimento, una grande parte dei server non possiedono una registrazione PTR, è interessante conoscere questi dati per interpretarne il risultato.

Filtri di Bayes

Metodo probabilistico di filtrazione della posta elettronica. Funziona in maniera empirica: si basa sulla distribuzione statistica di key words nelle mail. Questo tipo di algoritmo si auto-adatta, basandosi sull'analisi delle mail verificate come spam o no.

White List

Lista di siti, ospiti, domini o indirizzi verificati.Per difetto, pochissimi ospiti sono classificati come sicuri perchè i loro indirizzi potrebbero essere usurpati dagli spammer. Però un sistema di auto-classificazione di liste bianche è utlizzato da ALTOSPAM per aumentare il tempo di trattamento dei mittenti già verificati e considerati come sicuri. Anzi, ALTOSPAM vi lascia la possibiltà di configurare la vostra propria white list.

Sommario delle transazioni

Le transazioni precedentemente fate tra il mittente ed il destinatario di un messaggio, influenzano il risultato dell'analisi. Gli individui già abituati a scambiarsi delle mail leggitime non si mandano degli spam in generale.

Indirizzi URL

L'analisi delle URL presenti nel corpo del messaggio è utlilizzata per identificare e filtrare la posta secondo l'intenzione del messaggio, come, per esempio, se l'utente utilizza un link commerciale. Questa analisi si basa sulla presenza di siti sospetti e di URL sospette (numeriche, mal formattate).

SPF

La technica anti-spam chiamata Sender Policy Framework procede a definire, in un campo TXT di un dominio, i server di messaggeria autorizzati a spedire delle mail per questo dominio. (CF. http://www.openspf.org)

Teergrubing

Technica che permette, con il mantenimento della sessione, di ridurre in modo significativo la velocità di risposta del server SMTP su certe connessioni che sono considerate come sospette .

Greylisting

Technica anti-spam molto recente che rifiuta per un certo tempo un messaggio, mandando un codice di rifiuto temporaneo al server mittente. Il server mittente rimanda la mail qualche minuto dopo, ciò che non fa la maggior parte dei server di spam. (CF. Greylisting/)

 

< Presentazione Vantaggi FAQ Animazione >

English Español Français Deutsche

Copyright © 2002-2014 OKTEY - Tutti diritti riservati - Accessibilità - Menzioni legali - Mappa